Home staging: vendere casa meglio e più velocemente

Si sa, vendere casa non è una decisione semplice ed implica una serie di variabili, soggettive ed oggettive, a volte non troppo facili da calcolare quali il momento migliore per mettere l’immobile sul mercato, il prezzo richiesto, le modalità di vendita…..

Fra tutte queste variabili ci sono sicuramente dei punti fermi che, dati alla mano, contribuiscono ad attribuire all’immobile più valore ed appetibilità; uno di questi è l’home Staging

L’home staging non è solo uno strumento di comunicazione ma è il requisito principale per far sì che l’annuncio di un immobile sia efficace e attrattivo rispetto a tutti gli altri. Non solo, l’home staging crea un impatto emozionale anche durante il momento della visita, coinvolgendo tutti i sensi e dando coerenza a quanto visto sul web.

Ogni immobile che viene trattato con le tecniche di home staging è oggetto di studio: viene analizzato il contesto, i punti di forza e di debolezza, le opportunità, ipotizzato il profilo dei possibili acquirenti e a quel punto si comincia a creare l’ambiente perfetto.

L’idea progettuale tiene sempre conto del coinvolgimento emotivo di chi cerca casa e lo fa attraverso la ricerca di armonia, luce ed equilibrio che porti a una sensazione di benessere. Le persone comprano sicurezza, energia e voglia di occuparsi dei propri bisogni. Non comprano un concetto o una teoria, comprano chi trasmette entusiasmo e bellezza in tutto quello che fa.


Chi cerca una proprietà ha il diritto inalienabile di decidere liberamente, senza inutili ostacoli, se quella è la proprietà che fa per lui. Per questo è fondamentale presentare al meglio ogni casa; far vivere emozioni a chi cerca casa, vuol dire avere persone interessate.

L’home staging permette a ogni venditore di trovare l’acquirente perfetto, rendendo la propria abitazione più interessante e accattivante rispetto al resto dell’offerta. Inoltre, a ogni acquirente viene garantita la strada più veloce per raggiungere la sua scelta consapevole. Ma vendere velocemente non vuole dire vendere in fretta.

Significa riuscire a essere da subito interessanti per quel determinato acquirente, evitando di farselo sfuggire.

Vi racconto una storia vera che mi è capitata qualche anno fà:

Una bella casa, in una zona elegante e signorile, ma con un taglio che in gergo viene definito “tradizionale” ma che in sostanza significa “passato di moda”: ingresso, due camere e un ampio soggiorno oltre alla cucina arredata e un servizio.

Un team di home stagers da me contattate dopo un’attenta analisi di target e contesto, in tre giornate di lavoro ha preparato l’immobile per la vendita. L’appartamento, ferma sul mercato da oltre 10 mesi, appena inserito in pubblicità nella sua nuova veste, ha ottenuto molteplici richieste di visita ma ne è basta una, la prima, a far scattare nei potenziali acquirenti il desiderio di acquistarla.

 

Una giovane famiglia ha deciso di acquistare quella casa e trasformarla nella loro casa. Venduta in soli 10 giorni (contro i 9 mesi indicati dalla Banca d’Italia) e senza alcun ribasso del prezzo di mercato indicato dall’agenzia immobiliare.

Perché son due le cose che fanno vendere un immobile: Il giusto prezzo e l’home staging.

Cavour Immobiliare mette a disposizione di chi ha intenzione di vendere il proprio appartamento una serie di professionisti, altamente competenti, che tramite uno studio preventivo e gratuito possano aiutare il Venditore a prendere quelle piccole precauzioni che possono trasformarsi in preziosi consigli per vendere prima  e meglio il proprio appartamento.

Chiamaci per una consulenza o per una valutazione gratuita e saremo lieti di fornirti maggiori informazioni