Visite per acquisto o locazione di appartamenti: attenzione alla compilazione dell’autocertificazione

Il DPCM del 4 novembre divide l’Italia in 3 zone, rossa, arancione e gialla a seconda della gravità dello scenario. Ma cosa cambia per chi era alle prese con la ricerca di una casa

Agenzie aperte nelle regioni classificate come gialle e arancioni

Nelle regioni a cui è stato assegnato questo colore è consentito uscire per recarsi all’agenzia immobiliare, che resta aperta e operativa, così come sono concessi i sopralluoghi negli immobili a cui si è interessati. 

Meno chiara la situazione nelle zone rosse, per cui si attendono delucidazioni.

Se la situazione dovesse essere ritenuta simile a quella dello scorso maggio, il lavoro degli agenti e in particolare i sopralluoghi rientrerebbero nelle “comprovate esigenze lavorative” per cui, a fronte di tutte le precauzioni che vanno prese per gli altri spostamenti, è consentito uscire di casa compilando l’apposito modulo di autocertificazione, che si può scaricare qui.

L’autocertificazione è inoltre necessaria per gli spostamenti nelle zone arancioni, ma non serve compilarla invece nelle regioni a cui è stato assegnato il semaforo giallo.

In caso di compilazione dell’autocertificazione il cliente che raggiunge l’agenzia o luogo della visita dovrebbe – a differenza dell’agente per cui il motivo dello spostamento è “Comprovate esigenze lavorative” – scegliere l’opzione “Altri motivi ammessi” specificando la visita con finalità di acquisto o locazione.

E i privati che decidessero di vendere in autonomia? Vale la stessa regola enunciata sopra per i clienti che visitano gli appartamenti e quindi l’opzione da selezionare è “Altri motivi ammessi

A tutela della mia clientela che viene a visitarmi negli uffici di Brera, nel negozio di Via Marghera oppure che incontro durante i sopralluoghi, mi sottopongo 1 volta alla settimana a tampone orofaringeo – nasale ed esibisco, se richiesto, esito ufficiale della negatività.

Lo faccio poiché è un dovere etico ed una questione di rispetto verso coloro che sono più deboli e che per varie ragioni entrano a contatto con me.

Vuoi ricevere notizie, aggiornamenti e curiosità sul mercato immobiliare milanese? Iscriviti alla newsletter

Siete interessati ad una valutazione immobiliare professionalegratuita e senza impegno? Contatta noi di Cavour Immobiliare tramite questo modulo. Verrete ricontattati da un nostro esperto valutatore per fissare un appuntamento

Rimani in contatto con noi

Iscriviti per ricevere le ultime notizie, trend e aggiornamenti sul mercato immobiliare milanese

Iscrizione confermata