2 buchi sulla colonna di Sant’Ambrogio: che cosa sono?

Siete mai stati a visitare la Basilica di Sant’Ambrogio? Non serve che entriate, basterà fermarvi nella piazza antistante e cercare una colonna…

La colonna del diavolo è situata a sinistra della storica Basilica di Piazza Sant’Ambrogio ed è risalente all’epoca Romana. Questa colonna è caratterizzata dalla presenza di due fori che secondo la leggenda si sarebbero creati in seguito ad una testata tirata dal Diavolo

Una mattina il Santo patrono di MilanoSant’Ambrogio, camminando nel cortile dell basilica si incontrò con Satana.

Dopo una lunga chiacchierata durante la quale il Diavolo cercò di convertire il Santo e di convincerlo a rinunciare al suo voto, Sant’Ambrogio, stanco dei suoi continui tentativi, per cacciarlo gli tirò un calcio che fece cadere bruscamente il diavolo che andò a sbattere contro la colonna di testa, conficcando le sue corna nella colonna formando due buchi

Pensate che si racconta che il diavolo rimase bloccato alla colonna per due giorni e che poi, a fatica, sia riuscito a fuggire.

La credenza inoltre racconta che da quei due fori si possa sentire un forte odore di zolfo, se ci si appoggia il naso, e che si possano sentire i rumori degli inferi, se ci si appoggia l’orecchio… e che comunque, cosa assai più semplice, porti fortuna infilarvi le dita!

Vuoi ricevere notizie, aggiornamenti e curiosità sul mercato immobiliare milanese? Iscriviti alla newsletter

Siete interessati ad una valutazione immobiliare professionalegratuita e senza impegno? Contatta noi di Cavour Immobiliare tramite questo modulo. Verrete ricontattati da un nostro esperto valutatore per fissare un appuntamento

Iscriviti per ricevere le ultime notizie, trend e aggiornamenti sul mercato immobiliare milanese

Iscrizione confermata