Non solo domotica: la casa da sogno è anche ecologica e ricca di comfort

Quali sono i trend del 2019 per una casa al tempo stesso bella ed ecologica? Massima interazione e integrazione tra l’esterno e l’ambiente domestico, in un’ottica di comfort a 360°. Queste le tendenze emerse dal Bau di Messe München, la prestigiosa fiera tedesca di riferimento per architetti e ingegneri che, con cadenza biennale, si occupa di fare il punto sul mercato dell’edilizia e sulle sue principali novità.

Indoor e outdoor non hanno più confini

Se le energie rinnovabili e l’isolamento termico sono ormai elementi largamente considerati a livello europeo, tanto da rappresentare le basi per le costruzioni da parte degli operatori del settore, oggi una sempre maggiore attenzione è riservata al comfort abitativo.

Benessere acustico, migliore qualità dell’aria all’interno degli immobili, illuminazione controllata attraverso dispositivi di ultima generazione: sono questi i pilastri su cui i leader di mercato intendono fare investimenti, per creare prodotti e strumenti che permettano di aumentare il livello di benessere in ambito domestico. Attualmente i ricercatori si stanno concentrando in particolare sull’assorbimento sonoro e sulla domotica.

Inquinamento acustico e tecnologia

Per combattere i rumori sono state messe a punto speciali finestre in grado di ridurre fino a 31 decibel l’impatto esterno: grazie a moduli active noise cancelling capaci di registrare i suoni è possibile creare un rumore identico, in modo che le due onde sonore della stessa intensità finiscano per annullarsi.

In questo contesto è impossibile non fare almeno un piccolo accenno alla domotica: presto sarà possibile controllare tutti i dispositivi della casa anche da remoto, attraverso una sola interfaccia. Negli ultimi anni, infatti, si stanno sviluppando sistemi sempre più accurati riguardo la regolazione della temperatura, o l’apertura e chiusura di porte e finestre, ma anche innovazioni collegate ai sistemi di ventilazione.

Iscriviti per ricevere le ultime notizie, trend e aggiornamenti sul mercato immobiliare milanese

Iscrizione confermata